Firme grafometriche

Raccolta di firme grafometriche

HitSignUp permette la raccolta delle firme, in forma grafometrica, sui documenti digitali tramite dispositivi di firma evoluti. Questi dispositivi, dotati di penne elettroniche, sono in grado di raccogliere grafia ed eventuali dati biometrici comportamentali dell’individuo compiendo il classico gesto della firma con la mano. I dati biometrici permettono di studiare, anche a posteriori, il modo con cui una persona ha svolto quel particolare gesto.

I dispositivi utilizzabili a questo scopo devono poter leggere alcuni parametri caratteristici, quali ad esempio pressione, velocità, accelerazione e stacco dalla superficie della penna, oltre alle coordinate x,y nello spazio.

I device utilizzabili possono essere esterni (es. tablet con penne elettroniche), penne elettroniche (da collegare a tablet Android, iOS o Windows) o interni (hardware appositamente studiati per catturare i movimenti della penna integrata).
Non tutti i dispositivi sono idonei alla raccolta dei dati biometrici comportamentali. Alcuni di essi possono essere usati per raccogliere solo il tratto grafico.

Firme elettroniche

Raccolta di firme grafiche

Con la sola raccolta della rappresentazione grafica della firma, escludendo quindi le misure biometriche comportamentali, è possibile apporre su un documento una immagine della stessa.
I dati così raccolti, da soli, non permettono l’identificazione certa del firmatario e quindi la Firma Elettronica così ottenuta si dice “semplice”. Raccogliendo altre informazioni del sottoscrittore durante il processo, si potranno ottenere Firme legalmente più robuste anche senza l’impiego della biometria.

Firme elettroniche avanzate (FEA)

Raccolta di firme FEA grafometriche

I dati grafometrici, opportunatamente raccolti da tablet e penne elettroniche, possono essere impiegati per l’associazione degli stessi al firmatario anche a posteriori, con una opportuna perizia grafologica, proprio come avviene per le firme autografe su carta.
Per questo motivo firme elettroniche complete di dati grafometrici sono idonee a costruire processi di Firma Elettronica Avanzata (FEA), in cui uno dei prerequisiti è che i dati del documento siano connessi a informazioni che permettono di identificare il firmatario e garantiscono il collegamento univoco allo stesso, con strumenti in controllo esclusivo e senza possibilità di modifica successiva.
Il documento predisposto da HitSignUp contiene tutti i dati oggetto della sottoscrizione ed i dati della firma raccolti dal tablet, opportunamente criptati.
La firma digitale dell’operatore supporta il processo di raccolta delle firme grafometriche per rendere immodificabile il documento dopo l’apposizione delle firme grafometriche e per apporre una firma forte a dimostrazione che il processo è avvenuto sotto il controllo di una persona incaricata dall’azienda.
HiT supporta i clienti per dotarsi di chiavi di criptazione MasterKey.
Inoltre, il software HitSignUp permette di utilizzare i dispositivi di firma digitale delle principali Certification Authority italiane e di integrarsi con i servizi di firma remota tramite accesso ai server HSM.

HitSignUpVerify

Il tool di verifica delle firme

HitSignUpVerify è una componente della suite HitSignUp che permette di verificare i pacchetti di firma grafometrica inseriti nei documenti informatici PDF realizzati con HitSignUp e di visualizzarne i dati.
Questo tool è utile in caso di contenzioso. Il file con i dati viene estratto dal PDF grazie alla chiave privata che è in esclusivo possesso della terza parte fidata (ad esempio un notaio) che effettua l’escrow della stessa per tutti gli anni di conservazione del documento. Questa operazione verrà svolta solo su ordinanza di un giudice.